@paskampo

El Nino e' tornato: Torres, il possibile valore aggiunto

134
24/09/2014 18:58
Un vero nove sta al Fantacalcio come Torres sta al Milan: puo' essere decisivo. Fernando da Fuenlabrada, come Van Basten e come Weah, nel dna del Diavolo. In gol alla prima da titolare, con la prima partita pesante nelle gambe dopo la fugace apparizione con la Juventus. I rossoneri e tutti i fantallenatori scoprono tutto il talento del Nino, uno che forte lo e' sempre stato, a prescindere da quello che dicono i suoi denigratori. Decisivo dagli esordi con l'Atletico Madrid fino al passaggio dal Liverpool al Chelsea nel 2011, dove si perde tra infortuni e incomprensioni con i tecnici alternatisi sulla panchina dei Blues. Ma Torres, forte, lo e' sempre stato. E forse gli stimoli giusti alla fine fanno la differenza. Dopo aver vinto tutto tra Nazionale e squadre di club, il Nino si era lasciato andare.

Personalmente l'ho sempre tifato, nel senso che pur non tifando Liverpool, Chelsea e poi Milan, ho sempre stimato incondizionatamente il calciatore. A volte difendendolo contro tutto e tutti, perche' nel campione spagnolo, ho sempre visto tutte le qualita' dell'attaccante moderno. Tecnica, velocita', potenza, dribbling e coordinazione, Torres non poteva essere il malinconico attaccante degli ultimi tre anni. E infatti, alla prima da titolare col Milan, non lo e' stato. Contro l'empoli scatti, progressioni palla al piede, sponde, dribbling, assist e quel gol di testa bellissimo per potenza e precisione. Troppo presto, forse, per dire che il Nino e' tornato. Ma i segnali di una rinascita ci sono tutti. Chi ha puntato su di lui acquistandolo in sede d'asta, lo sostengo, ha fatto bene. Torres potra' essere il valore aggiunto del Milan innanzitutto, e di una fantasquadra che lo ha preso di conseguenza. In attesa di conferme, vai Fernando, riprenditi il tuo posto tra i piu' grandi attaccanti d'Europa, a suon di gol.

Scheda giocatore



Torres F.
 
comments powered by Disqus