@paskampo

Fanta Genova: Mihajlovic e Gasperini fanno grandi Samp e Genoa

129
04/11/2014 18:33
Con quella faccia un po' cosi', quell'espressione un po' cosi', che abbiamo noi prima di andare a Genova... Paolo Conte cantava la bellezza di Zena, la Natura le si e' ribellata piu' volte, il calcio, pur banale che sia, ha restituito il sorriso a quella terra. Come se fosse un segno del destino Samp e Genoa hanno ridato gloria, spessore e notorieta' a una citta' balzata alle cronache solo per i disastri degli ultimi anni. Il calcio, a volte, puo' servire. Nel Fanta, poi, quelle facce un po' cosi' si fanno sbalordite a guardare le parate di Romero, i gol di Matri, la favola di Rizzo, gli scatti di Perotti, le punizioni di Gabbiadini, i voli di Perin, le galoppate di Okaka e l'indole guerriera di Pinilla. Samp e Genoa, che tradotto fa terzo e quarto posto (in compagnia del Napoli), grazie a due tecnici bravi e preparati, Sinisa Mihajlovic e Giampiero Gasperini.

Saro' onesto, non l'avevo minimamente pronosticato: cioe', sapevo che puntare su uno tra Pinilla e Matri o sul talento di Gabbiadini avrebbe reso fantacalcisticamente, ma a inizio stagione mai avrei immaginato che blucerchiati e rossoblu avessero potuto sfornare tante sorprese e tanti fantarendimenti cosi' costanti nelle loro fila. Basta partire dai portieri: Perin e Romero (e prima di lui Viviano), sono tra i primi per voti e bonus. Perin ha la migliore media voto, 6,750, Romero la miglior Fantamedia, 6,5 (col rigore parato a Gonzalo Rodriguez che fa da ciliegina sulla torta). Aggiungiamoci che entrambi parano tanto e che le due difese stanno facendo meraviglie, e il gioco e' fatto. In difesa Gastaledello, gia' due gol, del Grifone, e De Maio della Doria fanno la differenza come voti presi sui giornali, ma De Silvestri e Marchese non sono da meno. A centrocampo la situazione e' meno definita: i blucerchiati stupiscono con Obiang e Palombo, un muro davanti alla difesa; il Genoa cambia spesso uomini e schemi, ma a turno Perotti, Iago Falque', Sturaro, Bertolacci e company il loro lo stanno facendo. Forse l'unica delusione e' quello che era l'uomo piu' atteso, Lestienne, talentuoso belga che ha giocato poco ed entusiasmato meno, nonostante si dica un gran bene di lui. In attacco siamo a quota 14 gol realizzati, 6 quelli della Samp, 8 quelli del Genoa. Bene Gabbiadini (4), Matri (5) e Pinilla (3), sta deludendo Bergessio tra i doriani e forse Okaka dovrebbe segnare un po' di piu' per essere "fanta". Nel Grifone segnano solo quei due li', ma sono stati comprati proprio per questo, e si alternano senza mai lamentarsi. Questa e' Genova, citta' che sa soffrire e stupire.
 
comments powered by Disqus